AssoImmobiliare
EnglishVersion
     
 
Home arrow Eventi arrow Manifestazione La giornata milanese della collera - Le Vessazioni 8 luglio 2013
 
 
Manifestazione La giornata milanese della collera - Le Vessazioni 8 luglio 2013 PDF Stampa E-mail

Si è tenuta l'8 luglio, presso Palazzo Mezzanotte in Milano, la seconda Giornata milanese della Collera, promossa da Assimpredil Ance assieme altre 30 Associazioni in rappresentanza di tutte le filiere delle costruzioni, dell'immobiliare e delle professioni ad esse legate, tra cui il coordinamento milanese di Assoimmobiliare.

La Manifestazione, che fa seguito all'iniziativa del 13 febbraio us, ha incentrato l'attenzione sulle soluzioni necessarie per far cessare quelle Vessazioni (leggi, procedure, regolamenti, usi e costumi) che rendono troppo difficoltosa l'attività nel tessuto lombardo – milanese, ma anche in tutta Italia.
In particolare la necessità di REGOLE CERTE E CERTEZZA DELL'AZIONE AMMINISTRATIVA per investire e lavorare. Per ogni vessazione è stata individuata una proposta di semplificazione, nella maggioranza delle volte a costo zero per lo Stato e per le Istituzioni preposte.

Un appello rivolto alle Istituzioni locali ma anche nazionali, dato l’impatto della materia, che in questi ultimi giorni hanno varato (e stanno varando) numerosi provvedimenti che vanno, appunto, in questa direzione; in tale contesto vi è, poi, stato il saluto del Ministro della Pubblica amministrazione e semplificazione, Gianpiero D'Alia, che ha dato la disponibilità a proseguire le interlocuzioni già avviate in sede nazionale da Confindustria, Ance e Assoimmobiliare.

A questo proposito si ricorda il sito www.lagiornatadellacollera.org aperto a tutti e nato con lo scopo di divenire un punto di riferimento per professionisti, operatori e imprese mantenendo aperto il dialogo tra mondo produttivo, professionale e Istituzioni.

Per quanto attiene l'area della finanza e del credito, Assoimmobiliare ha posto all'attenzione sulla necessità di superare i limiti normativi sugli strumenti finanziari immobiliari. Il Consigliere di presidenza Silvia Rovere ha ricordato come occorra sostenere la valorizzazione del patrimonio costruito, anche attraverso il ricorso al perfezionamento degli strumenti finanziari esistenti, correggendo alcune distorsioni normative che regolano la costituzione e la gestione dei Fondi immobiliari e dei REITs italiani (Siiq); sono stati altresì ribaditi i concetti necessari per riattivare il mondo dei servizi immobiliari.
Si informa, infine, che la presenza di Assoimmobiliare è apparsa su alcune agenzie e telegiornali locali, oltre all’articolo pubblicato su Il giorno (che si inoltra in allegato).


 
< Prec.   Pros. >
     
   
Credits Disclaimers