AssoImmobiliare
EnglishVersion
     
 
Home arrow Fresh Press arrow Assoimmobiliare: mercato in ripresa, in vista possibili nuove Ipo
 
 
Assoimmobiliare: mercato in ripresa, in vista possibili nuove Ipo PDF Stampa E-mail

Assoimmobiliare: mercato in ripresa, in vista possibili nuove Ipo

Radiocor - Milano, 13 mag - Assoimmobiliare vede la ripresa. Nel corso dell'assemblea dei soci che si e' tenuta oggi a Milano con il ministro dell'Agricoltura, Maurizio Martina, gli operatori del settore hanno lasciato emergere 'un moderato ottimismo circa il miglioramento delle condizioni complessive del settore, sostenuto da un altrettanto moderato ottimismo circa la ripresa economica del sistema Paese nel suo insieme', spiega una nota dell'associazione. Nel suo intervento Martina ha sottolineato l'importanza di un lavoro comune sui fronti della riqualificazione e valorizzazione urbana: 'E' proprio sul riuso e sulla riqualificazione che punta il provvedimento, attualmente all'esame del Parlamento, per la corretta gestione del territorio per la promozione dell'attivita' agricole per il contenimento del consumo del suolo'. D'altra parte i soci di Assoimmobiliare hanno sottolineato 'la necessita' urgente di alcu ni perfezionamenti normativi relativamente ai fondi immobiliari, oltre che per stimolare le attivita' dei servizi immobiliari'. Per il dg di Assoimmobiliare, Paolo Crisafi, 'e' di vitale importanza realizzare una radicale semplificazione e una ragionevole omogeneizzazione delle normative urbanistiche con l'introduzione possibilmente di un regime di facilitazioni per i cambi di destinazione d'uso degli immobili, in particolare per quelli non utilizzati o occupati da imprese in difficolta', nel rispetto delle esigenze di tutela del paesaggio e dei volumi esistenti degli edifici. Vi sono, inoltre, imminenti aspettative da parte degli Operatori in relazione alle consultazioni pubbliche conclusesi in materia di limiti di investimento delle risorse finanziarie degli enti previdenziali e relativamente alle procedure di vendita dei beni immobili pubblici, rispetto alle quali l'associazione ha presentato proposte per contribuire, anche per questa via , alla completa ripresa del settore'. Intanto i segnali che arrivano dall'industria sono confortanti: 'Con la nuova normativa sulle Siiq, contenuta nello Sblocca Italia, si sta vedendo una certa movimentazione che si auspica possa portare a nuovi soggetti quotati'. com-mau

 
< Prec.   Pros. >
     
   
Credits Disclaimers